50x50 #41 Warm inside

Warm inside

ISO200 - 50mm - f8 - 1/5

Cosa può fare una persona che legge "24 maggio" sul calendario e vede la neve sulle montagne circostanti? Un Earl Gray bollente bello forte e scuro come piace a me, con una fetta di limone. Lo so che il rito richiederebbe una goccia di latte, ma non sono così anglosassone. Oggi avevo un po' di tempo e lasciando raffreddare un po' l'infuso ho montato la macchina sul cavalletto ( si vede il riflesso sul cucchiaino), sgomberato la finestra più luminosa, scatto remoto e via. Per fare un lavoro migliore ci sarebbe voluta una sorgente luminosa diffusa messa a tre quarti rispetto la finestra, avrei illuminato anche un po' l'interno della tazza,vabbè che il tè è scuro ma sembra quasi cioccolata. Ci farò un pensierino perchè più volte mi sarebbe tornata utile. Certo che a fine maggio pensavo di fare altre fotografie, di fare e vestire in altro modo, ma credo sia così per tutti. La prossima volta il progettino lo faccio a Dubai...