Ascoltandomi

 

Finalmente torno tra le mie montagne e mi ritrovo. Riesco di nuovo ad ascoltarmi ed a farmi ascoltare. E’ singolare risentire vecchie vibrazioni tornare nuove, ma è ciò che ogni volta accade. Una sorta di mantra che esce dagli alberi, dalle rocce e mi avvolge in una sorta di materna e serena comprensione.
Le ferite non son guarite, ma per qualche giorno godrò di questa quiete.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...